martedì 13 dicembre 2011

I will survive - versione scuola familiare




I Will Survive (The first year of homeschooling)

Originally written and produced by Freddie perren and dino Fekaris
Originnaly performed by Gloria Gaynor
Mercilessy altered with apologies by Natalie Criss


First I was afraid
I was petrified.
Kept thinking I could never teach
’Cause I’m not certified.
But we spent so many nights
Reteaching homework that was wrong.
I grew strong,
so now I teach my kids at home!
We study math
and outer space.
I just kept on despite the fear
with a big smile across my face.
I bought a set of Base Ten blocks.
I bought books with answer keys.
My parents think we’re nuts,
but they don’t even bother me

Come on, let’s go walk out the door.
We’re on the road now,
'cause we’re not home much anymore
My friends would frown and say we’d be unsocialized.
I heard one grumble
that I’d give up by July.
Oh no, not I!
I will survive!
As long as I know how to read
I know we’ll be alright.
I've got all my life to learn.
I've got energy to burn.
and I'll survive.
I will survive.

It took all the strength I had
not to fall apart.
Decided to attend
a play date at the local park,
and I met oh so many moms
who offered eagerly to help.
They used to cry.
Now they hold their heads up high,
and so do we!
My kids are cool!
They’re not those chained up little people
stuck inside at school.
So if you feel like dropping by
don't you expect us to be free
you'd better call ahead first
'cause we're probably busy!

...traduzione...

All'inizio ero spaventata
ero pietrificata
continuavo a pensare che non avrei mai insegnato
perchè non ho i titoli
ma abbiamo pasato tante serate
a correggere i compiti sbagliati
sono divetata più forte
e adesso insegno ai miei figli a casa
facciamo matematica
e lo (esploriamo) lo spazio là fuori
ho tenuto duro nonostante la paura
con un grande sorriso sul viso
ho comprato un set di blocchi logici
ho comprato dei libri con le risposte chiave
i miei genitori pensano che siamo un po' matti,
ma non importa

dai andiamo, usciamo fuori
adesso siamo sulla strada
perchè adesso non stiamo più molto a casa
i miei amici direbbero che
ci manca la socializzazione
qualcuno dice
che molleremo tutto entro luglio
oh no, non io
Io sopravviverò! io voglio sopravvivere

Ci è voluta tutta la forza che avevo
per non cadere a pezzi
ho deciso di partecipare ad un appuntamento di gioco al parco
ed ho incontrato tante mamme oh
che con entusiasmo si sono offerte di aiutare
prima piangevano
adesso tengono la testa alta
e io con loro!
i miei figli sono "fighi"
non sono quei piccoli incatenati
bloccati all'interno della scuola
quindi se volete fare un salto da noi
e vi aspettate che noi non abbiamo niente da fare...

... sarà meglio se chiamate prima
perchè siamo tanto occupati

paperino nel mondo della matemagica

cambiare i paradigmi dell'educazione